Il Presidente dell'Unione Italiana

Maurizio Tremul è nato a Capodistria (Slovenia), il 9 agosto 1962, da famiglia capodistriana di agricoltori e operai.

Ha frequentato la Scuola Elementare e Media Italiana prima a Bertocchi e poi a Capodistria. Ha terminato gli studi superiori presso la Scuola Media Superiore Italiana di Isola, indirizzo economico. Ha studiato all'Università di Trieste, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia. Attualmente sta completando gli studi (scrivendo la tesi di laurea).

Poeta e narratore, ha vinto varie volte il concorso d'arte e di cultura "Istria Nobilissima" promosso dall'Unione Italiana e dall'Università Popolare di Trieste. Ha pubblicato sulle Antologie di "Istria Nobilissima", e su varie riviste jugoslave, croate, slovene e italiane.

Dal 1 settembre 1991 al 31 gennaio 2003 è stato impiegato presso la Comunità Autogestita Costiera della Nazionalità Italiana di Capodistria per lo svolgimento della carica di Presiedente della Giunta Esecutiva dell’Unione Italiana di Fiume.
Dal 1 febbraio 2003 al 18 luglio 2019 è stato impiegato presso l’Unione Italiana di Capodistria per lo svolgimento della carica Presidente dell’Unione Italiana e di Presidente dell’Assemblea dell’UI (per il mandato 2002-2006) e successivamente di Presiedente della Giunta Esecutiva dell’Unione Italiana di Fiume (per i mandati 2006-2018).
Dall’8 luglio 2018 è stato eletto alla carica (onorifica) di Presidente dell’Unione Italiana, per il tramite del suffragio diretto da parte degli Italiani di Croazia e Slovenia.

Il 18 luglio 2002 è stato insignito, dal Presidente della Repubblica italiana, Carlo Azeglio Ciampi, dell’Onorificenza di Grande Ufficiale dell’Ordine della Stella della solidarietà italiana.
Il 22 maggio 2009 la SKGZ (Unione Culturale Economico Slovena) di Trieste gli ha assegnato il Riconoscimento per il contributo al rafforzamento dell’amicizia e della collaborazione tra la Minoranza Slovena in Italia e la Minoranza Italiana in Slovenia e Croazia.
Il 26 giugno 2013 gli è stata assegnata la Targa Bartol “Pro Amicis Facultatis” da parte della Facoltà di Studi Umanistici dell’Università del Litorale (Capodistria).
Il 30 settembre 2014 gli è stato conferito “L’Attestato di ringraziamento” per meriti nel progresso del Comune di Visinada.
Il 6 maggio 2018 gli è stato conferito “Il Diploma di Onorificenza” per l’anno 2017 dalla Città di Umago.

Pubblicato in Chi siamo

Segui le notizie più recenti sul nostro profilo Facebook

     
 
     
   
     
   
     
Di più links ⪧    
Copyright: Unione Italiana / Develeopment: Studio web art
Seguteci su